News

Nel dare attuazione agli impegni assunti con la Legge Finanziaria 2016, Graziano Delrio, Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, ha sottoscritto il decreto interministeriale contemplante gli aumenti, da 60 a 70 milioni di euro, delle risorse indirizzate alla deduzione forfettaria delle spese non documentate del settore dell’autotrasporto.

L’adozione di tale provvedimento, unitamente a quelli attuativi, porterà nel predetto comparto ad un ampliamento delle agevolazioni economiche e, quindi, ad un aumento degli accorgimenti finalizzati alla riduzione dei costi di esercizio delle imprese meno strutturate.
A tal proposito, ricordiamo che la Legge di Stabilità ha proceduto ad un riordino delle deduzioni forfettarie afferenti le spese non documentate riconosciute agli autotrasportatori, divise ora in due categorie:
 
  1. trasporti svolti all’interno del Comune dove ha sede l’impresa;
  2. trasporti eseguiti esternamente ed oltre il territorio del Comune.
 


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy