Golia - Le Ali dell'autotrasporto
golia
Le Ali dell'Autotrasporto

Rimborso accise: presentazione domande per il 1° trimestre 2022

04/04/2022

L’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli ha pubblicato sul proprio sito web le istruzioni per la presentazione delle domande di rimborso delle accise sul gasolio consumato nel 1° trimestre 2022: dal 1° gennaio al 31 marzo 2022. La dichiarazione può essere presentata dal 1° aprile al 2 maggio 2022. 

L’Agenzia, tramite Decreto Legislativo (allegato a fine articolo), fornisce alcune importanti precisazioni per la regolare compilazione della dichiarazione. Come già comunicato precedentemente (clicca qui), l’Agenzia ha disposto una variazione dell’aliquota normale sul gasolio usato come carburante, dal 22 marzo e fino al 21 aprile 2022, riducendola da 617,40 a 367,40 euro per mille litri. Si sottolinea anche che, nel periodo appena citato, si è stabilito la disapplicazione dell’aliquota di accisa sul gasolio commerciale pari a 403,22 euro per mille litri (ex art. 24-ter del TUA), in quanto meno favorevole per la categoria di esercenti del trasporto merci e di persone. 

Si precisa che i litri consumati di gasolio riguardanti il primo trimestre 2022 ricomprendono quelli riforniti entro la fine della giornata del 21 marzo 2022, anche se impiegati dai mezzi di trasporto nel residuo periodo dello stesso trimestre solare. Perciò, nella dichiarazione di rimborso del primo trimestre 2022 il periodo di riferimento viene confermato nella sua interezza (1° gennaio - 31 marzo 2022) mentre il campo dei “Litri consumati agevolabili” è ristretto all’intervallo che va dall’1 gennaio al 21 marzo 2022. Di conseguenza, sono esclusi dall’agevolazione i litri di gasolio consumati per uso privato tra l’inizio del 22 marzo e la fine del 31 marzo 2022. 

Si sottolinea che l’importo riconosciuto per il primo trimestre corrisponde a 214,18 euro per mille litri di gasolio commerciale sui quantitativi riforniti al mezzo da distributore stradale o consegnati all’apparecchio di distribuzione automatica di carburante per uso privato entro il 21 marzo 2022. 

Possono presentare domanda le imprese con veicoli aventi peso complessivo pari o superiore a 7,5 tonnellate con motore Euro 5 o superiori. Le imprese possono fruire dell’agevolazione usando il modello F24 con il codice tributo 6740. Per la domanda sono considerati solo gli acquisti provati attraverso fattura. Le dichiarazioni devono essere inviate all’Agenzia delle Dogane esclusivamente per via telematica, usando il software scaricabile dal sito della stessa Agenzia. 

Non sono, invece, ammessi all’agevolazione: 

- veicoli di categoria Euro 4 o inferiore;
- veicoli di massa complessiva inferiore a 7,5 tonnellate. 

La nota ricorda, inoltre, che il credito maturato nel 4° trimestre 2021 deve essere usato entro il 31 dicembre 2023, mentre la presentazione dell’istanza di rimborso in denaro delle eccedenze non utilizzate in compensazione dovrà essere presentata entro il 30 giugno 2024. 

Modello di dichiarazione e software obbligatorio per l'invio della domanda sono disponibili sul sito dell'Agenzia: https://www.adm.gov.it/portale/benefici-gasolio-autotrazione-1-trimestre-2022

7 Informativa clicca qui


CONTATTACI

contacts
© 2021 Infogestweb s.r.l.
Via Belvedere, 15
37066 Sommacampagna (VR)
Grazie, il tuo messaggio è stato inviato correttamente!
Sbam! Qualcosa è andato storto...