Golia - Le Ali dell'autotrasporto
golia
Le Ali dell'Autotrasporto

Patenti A e B: cambia l’esame di teoria, 10 domande in meno

15/12/2021

Cambiano le modalità per l’esame di teoria per ottenere le patenti di categoria A1, A2, A, e B1, B e BE. Sulla Gazzetta Ufficiale del 9 dicembre 2021 è stato pubblicato il decreto del Ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili 27 ottobre 2021, i cui articoli 1 e 2 modificano le modalità di espletamento della prova di verifica delle cognizioni per il conseguimento di tali categorie di patenti.

 

L’esame teorico consisterà in trenta affermazioni - e non più quaranta -, per ciascuna delle quali il candidato dovrà barrare la lettera "V" o "F", a seconda che si consideri l’affermazione rispettivamente vera o falsa.

La prova avrà durata di venti minuti - e non più trenta - e si intenderà superata se il numero di risposte errate non sarà superiore a tre (e non più quattro). Resta confermato il metodo casuale di estrazione delle proposizioni per la composizione della scheda da sottoporre al candidato.

Nessuna modifica prevista per il database attualmente in uso.
 

Rispetto alla data di entrata in vigore della nuova disciplina, la circolare del MIMS 38460 del 14/12/2021, precisa che “ai sensi dell’art. 3, co. 2, del DM 27 ottobre 2021, con decreto direttoriale prot. RD n. 439 del 13 dicembre 2021, si è disposto che le nuove disposizioni sono applicabili a decorrere dal 20 dicembre p.v.. Pertanto i candidati al conseguimento di una patente di guida di categoria A1, A2, A, B1, B o BE, a decorrere dalla predetta data sosterranno il cd “esame di teoria” con le nuove modalità su illustrate”.
 

Le nuove modalità si applicheranno anche ai candidati con certificazione DSA, per i quali tuttavia restano confermati gli strumenti compensativi di cui all’articolo 3 del decreto del Ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibile 1° giugno 2021 (quaranta minuti e file audio).



CONTATTACI

contacts
© 2021 Infogestweb s.r.l.
Via Belvedere, 15
37066 Sommacampagna (VR)
Grazie, il tuo messaggio è stato inviato correttamente!
Sbam! Qualcosa è andato storto...