Golia - Le Ali dell'autotrasporto
golia
Le Ali dell'Autotrasporto

Autotrasporto: dal 21 maggio 2022 obbligo di licenza comunitaria anche per i veicoli maggiori di 2,5 t.

10/01/2022

Il MIMS ha pubblicato (vedi allegato) i nuovi modelli utili per ottenere/rinnovare la licenza comunitaria e ricavare le copie conformi. Inoltre, va ricordato che, a partire dal 21 maggio 2022, anche i veicoli con massa complessiva superiore alle 2,5 e fino alle 3,5 tonnellate, dovranno avere la licenza comunitaria per effettuare trasporti in conto terzi.

Una normativa che arriva direttamente dal Pacchetto Mobilità varato dall'Unione Europea nell'estate 2020. Pertanto, per i veicoli con massa a pieno carico superiore a 2,5 t. e non superiore a 3,5 t, varranno le stesse disposizioni per i veicoli superiori alle 3,5 tonnellate.

Inoltre, attraverso la circolare del 30 dicembre 2021 (vedi allegato), il MIMS ha comunicato le disposizioni applicative della modifica all’obbligo della licenza comunitaria per i veicoli con massa complessiva a pieno carico superiore a 2,5 t. e fino a 3,5 t., come la necessità di avere a bordo la copia certificata di tale licenza comunitaria. Questo obbligo riguarda anche le imprese già munite di licenza comunitaria, ma che ora intendono utilizzare anche autocarri leggeri nei trasporti internazionali.

Nello specifico:

  • dal 2 gennaio 2022 le licenze rinnovate per scadenza, hanno data di validità dal giorno successivo a quello di scadenza della precedente licenza, quando la nuova viene rilasciata prima della scadenza della vecchia, per garantire alle imprese la continuità temporale;
  • per le imprese di autotrasporto merci in conto terzi in possesso solo di autocarri pesanti (oltre le 3,5 t.), le regole di richiesta non variano, ma bisogna utilizzare la nuova modulistica per l’istanza ad ottenere la licenza comunitaria e le relative copie conformi, che dal 21 maggio 2022 dovranno includere anche gli autocarri tra oltre 2,5 t. e fino a 3,5 t.
  • le imprese con autocarri leggeri da impiegare in trasporti internazionali (da oltre 2,5 t. e fino a 3,5 t.) possono presentare istanza per ottenere la licenza comunitaria dal 2 gennaio 2022 e poi richiedere le copie conformi (procedura per le richieste licenza e copie conformi unificata solo a partire dal 21 maggio 2022);
  • le istanze per la licenza comunitaria andranno presentate solo via Pec all’indirizzo .
  • per la richiesta delle copie conformi, non occorre produrre l’originale della licenza comunitaria, ma è sufficiente indicare il numero identificativo della stessa.
Domanda nuova copia certificata conforme EDITABILE DIC.2021 clicca qui
Domanda nuova licenza Comunitaria EDITABILE DIC. 2021 clicca qui
Circ. MIMS 30.12.21 domand licenza comunitaria clicca qui


CONTATTACI

contacts
© 2021 Infogestweb s.r.l.
Via Belvedere, 15
37066 Sommacampagna (VR)
Grazie, il tuo messaggio è stato inviato correttamente!
Sbam! Qualcosa è andato storto...