Golia Newsletter

Scarico dati carta conducente e interruzione rapporto di lavoro: cosa deve fare l'azienda?

La normativa in materia di scarico e conservazione dei dati tachigrafici prevede che i dati delle carte dei conducenti devono essere trasferiti, oltre che periodicamente entro i termini previsti, anche in determinate situazioni particolari (D.M. 31 marzo 2006).
 
Tra queste rientra l’interruzione del rapporto di lavoro tra azienda e autista (per dimissioni o licenziamento). In questo caso il trasferimento dei dati della carta conducente deve essere effettuato immediatamente prima che il conducente lasci l’impresa.  
 
Quali procedure deve adottare l'azienda?
 
E' opportuno che l'azienda invii una comunicazione all'autista, invitandolo ad effettuare l'ultimo scarico dei dati della smartcard. Nel caso in cui l'autista si rifiutasse di effettuare lo scarico, è opportuno che l'azienda invii una comunicazione all'Ispettorato del Lavoro.
 
Leggi questa news per approfondire l'argomento.
 
Rivolgiti a Golia per la consulenza e la produzione della documentazione da inivare all'autista e all'Ispettorato del Lavoro.
 
Per maggiori informazioni:
Team Golia
golia@infogestweb.it
045 2477462
 
Leggi questa news
Golia è un marchio di Infogestweb s.r.l. Consulenza, Analisi e Sviluppo Applicativi ERP, Assistenza tecnica on demand.

goliaweb.it   infogestweb.it
Ai sensi del Regolamento Europeo sul trattamento dei dati personali (GDPR - Reg. UE n. 2016/679), si informa che questo messaggio è riservato ed è indirizzato esclusivamente al destinatario specificato. L’accesso, la divulgazione, la copia o la diffusione sono vietate a chiunque altro e possono costituire violazione penale. Nel caso abbiate ricevuto questo messaggio per errore, siete tenuti a cancellarlo immediatamente confermando al mittente, a mezzo e-mail, l’avvenuta cancellazione.
Ricevi questa mail in quanto sei inserito nel circuito Infogestweb - Golia. Per cancellarsi dalla mailing list e non ricevere più email, clicca qui
Se non leggi correttamente questa e-mail clicca qui.