Golia Newsletter

Le attese al carico dell’autista sono ore di lavoro

 

L’attesa al carico e allo scarico per l’autista equivale a orario di lavoro. Lo afferma una sentenza dello scorso 13 novembre della sezione Lavoro del Tribunale di Milano, a cui si era rivolto un conducente di camion dopo essere stato punito dal suo datore di lavoro con sanzioni disciplinari e il licenziamento, perché ritenuto colpevole di aver utilizzato il tachigrafo in maniera non appropriata.
 
Leggi questa news

Dal 26 febbraio al 4 marzo intensificazione controlli per la campagna “Truck&Bus”

Il Network Europeo delle Polizie Stradali “TISPOL” ha programmato nel periodo dal 26 febbraio al 4 marzo 2018 la campagna europea denominata “Truck & Bus”. In questa settimana, pertanto, verranno intensificati sulle strade di tutta Europa i controlli nei confronti dei mezzi pesanti adibiti al trasporto di merci, degli autobus e...
 
Leggi questa news

Aggiornamento gennaio 2018 costo carburante ai fini dei contratti scritti e verbali

Il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ha provveduto a comunicare l’aggiornamento di gennaio 2018 del costo del gasolio, sulla base delle rilevazioni effettuate dal Ministero dello sviluppo economico, ai fini dei contratti scritti e verbali con imprese di autotrasporto merci in conto terzi.
 
Leggi questa news
Golia è un marchio di Infogestweb s.r.l. Consulenza, Analisi e Sviluppo Applicativi ERP, Assistenza tecnica on demand.

goliaweb.it   infogestweb.it
Ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003, si informa che questo messaggio è riservato ed è indirizzato esclusivamente al destinatario specificato. L’accesso, la divulgazione, la copia o la diffusione sono vietate a chiunque altro e possono costituire violazione penale. Nel caso abbiate ricevuto questo messaggio per errore, siete tenuti a cancellarlo immediatamente confermando al mittente, a mezzo e-mail, l’avvenuta cancellazione.
Ricevi questa mail in quanto sei inserito nel circuito Infogestweb - Golia. Per cancellarsi dalla mailing list e non ricevere più email, clicca qui
Se non leggi correttamente questa e-mail clicca qui.