Golia Newsletter

Chiarimenti sul cabotaggio stradale

Spesso anche gli autotrasportatori italiani sono sanzionati in caso di trasporto internazionale con CMR. È pertanto opportuno ritornare sulla normativa di riferimento relativa al cabotaggio stradale.
 
Per cabotaggio stradale s’intende l’attività di un vettore di un Paese dell’Unione Europea a cui è consentita, a titolo temporaneo, attività di autotrasporto per conto terzi in un altro Paese dell’UE.
 
Leggi questa news

Autotrasporti eccezionali: autorizzazioni digitali Anas e controlli su strada

Con l’aggiornamento della piattaforma gestionale TEWEB, dal 15 novembre 2017 le autorizzazioni Anas per i trasporti eccezionali vengono rilasciate in formato digitale e inviate ai soggetti richiedenti unicamente mediante PEC.
Questa procedura comporta un risparmio in termini di tempi di rilascio e di costi di spedizione dei documenti cartacei.
 
Leggi questa news

Slovenia: dal 1° aprile 2018 Pedaggio Elettronico Autostradale per autocarri ed autobus

Dal 1° aprile 2018 entra in vigore in Slovenia l’obbligo dell’esazione elettronica del pedaggio autostradale per tutti i veicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t. 
Attenzione perchè con il 31 marzo 2018 cesserà l’attuale pagamento cash alle barriere, anche mediante i supporti carte Dars e Tag ABC.
Leggi questa news
Golia è un marchio di Infogestweb s.r.l. Consulenza, Analisi e Sviluppo Applicativi ERP, Assistenza tecnica on demand.

goliaweb.it   infogestweb.it
Ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003, si informa che questo messaggio è riservato ed è indirizzato esclusivamente al destinatario specificato. L’accesso, la divulgazione, la copia o la diffusione sono vietate a chiunque altro e possono costituire violazione penale. Nel caso abbiate ricevuto questo messaggio per errore, siete tenuti a cancellarlo immediatamente confermando al mittente, a mezzo e-mail, l’avvenuta cancellazione.
Ricevi questa mail in quanto sei inserito nel circuito Infogestweb - Golia. Per cancellarsi dalla mailing list e non ricevere più email, clicca qui
Se non leggi correttamente questa e-mail clicca qui.