Formazione Cronotachigrafo

FORMAZIONE OBBLIGATORIA AUTISTI

Formazione Cronotachigrafo

Il 2 marzo 2016 è divenuta "operativa" la seconda fase delle nuove disposizioni in materia di tachigrafo introdotte il 02/03/2015 dal Regolamento CE 165/2014. Regolamento che ha abrogato il precedente Regolamento CE 3821/1985, ma senza variare nulla in merito ai tempi di guida, pausa e riposo dei conducenti.

L' articolo 33 del Regolamento CE 165/2014, richiama alcuni passaggi già presenti nel Reg CE 3821/1985 e va a rafforzare la responsabilità delle imprese, già confermata dal Regolamento 561/2006, in merito ad alcuni punti in particolare:

"Le imprese di trasporto garantiscono che i propri conducenti ricevano una formazione e istruzioni adeguate per quanto riguarda il buon funzionamento dei cronotachigrafi, che siano digitali o analogici, effettuano controlli periodici per garantire che i propri conducenti li utilizzino correttamente e non forniscono ai conducenti alcun incentivo diretto o indiretto che possa incoraggiare ad un uso improprio dei tachigrafi."

Dal 13 febbraio 2017, inoltre, l'Italia con la Circolare prot. 2720 ha chiarito come organizzare e svolgere i corsi di formazione sul funzionamento e corretto utilizzo dei cronotachigrafi.

Proprio per supportare le aziende negli adempimenti normativi e nell'ottimizzazione e pianificazione dei viaggi, il Team GOLIA, organizza numerose sessioni di formazione sia presso la propria sede sia presso le sedi delle aziende, mettendo a disposizione tutta la propria esperienza, giurisprudenza raccolta negli anni e valutando per le aziende eventuali possibilità di finanziamento della formazione.

Di seguito riportiamo la scheda prodotto del corso. Per maggiori informazioni, invece, compila il form in fondo alla pagina.

Cordo cronotachigrafo Golia

Obiettivi

Fornire le conoscenze e le capacità necessarie a garantire la corretta applicazione delle normative sui tempi di guida, pausa e riposo, al fine di assicurare una maggiore operatività e redditività all’azienda accrescendo i livelli di sicurezza.

Destinatari

Titolari, soci, collaboratori e dipendenti del settore trasporto merci e persone sia in contro proprio sia in conto terzi.

Durata

Almeno 8 ore. Data la brevità della durata del corso non sono ammesse assenze. La mancata presenza di un partecipante, anche se relativa a una sola frazione oraria del modulo, comporta l'impossibilità del rilascio dell'attestato.

Programma

  • Introduzione / Premessa
    • Importanza e struttura del trasporto in Italia
    • Chiavi di lettura per una corretta interpretazione delle normative
    • La responsabilità della filiera nel trasporto
  • Definizioni
    • Orario di Lavoro e Tempo di Disponibilità
    • Settimana solare e settimana lavorativa
    • Giornata solare e giornata lavorativa
    • Notte
    • Posto di lavoro>
  • Tempi di guida
    • Giornalieri
    • Settimanali
    • Bi-Settimanali
    • Casi pratici, simulazioni ed esempi
    • Interruzioni obbligatorie della guida
    • Interruzioni delle pause
    • Casi pratici, simulazioni ed esempi
  • Riposi
    • Giornalieri
    • Settimanali
    • Multipresenza (equipaggio con più conducenti)
    • Casi pratici, simulazioni ed esempi
  • Attività in area fuori dal campo di applicazione della norma (OUT)
    • Vantaggi
    • Svantaggi
    • Modalità d’utilizzo
  • Obbligo di inserimento manuale delle attività
    • Con cronotachigrafo analogico (disco)
    • Con cronotachigrafo digitale (smartcard)
    • Guide promiscue
    • Assenza di attività cronotachigrafica (l’attestato dell’attività del conducente)
    • Casi pratici, simulazioni ed esempi
  • Deroghe
    • Concetto di deroga
    • L’articolo 12 del Reg. CE 561: Applicabilità e Obblighi
    • Interventi e richieste delle autorità (in aree pubbliche e/o private)
    • Concetto e applicazione della “Tolleranza” nella valutazione dell’attività cronotachigrafica
    • Casi pratici, simulazioni ed esempi
  • L’orario di lavoro dei lavoratori mobili
    • Durata e struttura della giornata lavorativa
    • Interruzioni dell’orario lavorativo
    • Lavoro notturno
    • Casi pratici, simulazioni ed esempi
  • Cenni su Contratto di Trasporto e Responsabilità della Filiera
    • Il contratto e la scheda di trasporto
    • Concetti di responsabilità solidale, oggettiva e condivisa
    • Le figure della filiera e le loro responsabilità ed obblighi
  • I Controlli su strada
    • Obblighi del conducente e dell’azienda (tenuta dati sul veicolo)
    • Modalità dei controlli su strada
    • Il verbale e la lista di controllo
    • Sanzioni accessorie
    • Modalità e tempi per il pagamento dei verbali>
    • L’indice di rischio aziendale
  • I Controlli in azienda
    • Obblighi del conducente e dell’azienda (tenuta dati in azienda)
    • Modalità dei controlli in azienda
  • La difesa legale
    • Requisiti per la ricorribilità Autorità, tempistiche e modalità
  • Lettura dell’attività del conducente
    • Cronotachigrafo analogico: lettura del disco cartaceo. Cronotachigrafo digitale: lettura dello scontrino. Casi pratici, simulazioni ed esempi
  • Architettura del cronotachigrafo
    • Il sensore di velocità
    • L’unità di bordo
    • La smartcard dell’autista
    • Versioni e modelli dei cronotachigrafi
    • Le modalità di rilevazione delle attività
    • Eventi, anomalie ed errori
    • La regola del minuto e le implicazioni sulla registrazione delle attività
    • Prossime evoluzioni
    • Casi pratici, simulazioni ed esempi
  • Il Monitoraggio e la Pianificazione dell’Attività dei Conducenti
    • Apparati di bordo Strumenti e modalità per l’analisi dell’attività cronotachigrafica Casi pratici, simulazioni ed esempi

Sede

Il corso può essere organizzato presso le singole sedi aziendali.

Metedologia didattica

L’utilizzo di strumenti informatici e di simulazione garantiscono la praticità del corso, consentendo così la sperimentazione e l’affinamento delle necessarie capacità operative con gli strumenti di bordo e con quelli di monitoraggio e rendicontazione. Gli argomenti trattati saranno sufficientemente approfonditi da rendere il corso adeguato a qualsiasi figura aziendale.

Materiale didattico

Dispense cartacee, testi specifici, software di simulazione del cronotachigrafo, software di simulazione per la messa in pratica delle nozioni teoriche, test di verifica.

 

Attestato di partecipazione

A termine del corso sarà rilasciato il certificato di partecipazione, che ha una validità per un periodo massimo di cinque anni dalla data della sua emissione.


Loading form

 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy