News

Il Ministero dei trasporti ungherese ha comunicato un aumento medio del pedaggio in Ungheria del 5,8% a partire dal 1° gennaio 2019, dopo 3 anni di mancato adeguamento, con aumenti differenziati a seconda della classe Euro dei veicoli.
 
Secondo il Ministero le tariffe attualmente in vigore favoriscono in modo ingiustificato le categorie di emissioni EURO III ed EURO IV (veicoli che hanno da 10 a 18 anni) e l’adeguamento consente di riequilibrare la situazione.
 
Tale azione è peraltro in linea con le politiche europee sull’ambiente e sul principio “chi più inquina più paga”. L’aumento potrà arrivare in alcuni casi fino al 32,5%, rispetto alle tariffe attualmente in vigore.


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy