News

Pubblicazione: 19/06/2020

Mercoledì 17 giugno 2020, durante la sessione plenaria del Parlamento europeo, la Commissaria del trasporto Vălean è intervenuta sulla situazione in cui si trovano il settore del turismo e dei trasporti nel periodo post COVID-19, sostenendo che “per far muovere l'economia è necessario che anche le persone si muovano; è un dovere per le istituzioni europee offrire ai cittadini regole certe per muoversi all’interno dell’Unione."
 
La Commissaria, nel mese di maggio aveva già esposto il suo forte interesse nel far riprendere fiducia ai cittadini quando viaggiano. "Stiamo lavorando a una strategia per ripartire, sulle strade, con i treni e con gli aerei", ha aggiunto. Nel pacchetto ci saranno anche "raccomandazioni sui diritti dei passeggeri" e sui rimborsi ai cittadini da parte delle compagnie aeree. "Il diritto a essere rimborsati va mantenuto - ha spiegato l'esponente politica romena - ma suggeriremo ai Paesi di rendere soluzioni come i vouchers più attraenti, in modo che i cittadini possano accettarli se li ritengono vantaggiosi"


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy