News

Pubblicazione: 24/08/2021

Ristori in arrivo per il mondo del trasporto passeggeri con autobus non soggetti a obblighi di servizio pubblico. Il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, attraverso il Decreto Direttoriale 161 del 23 agosto 2021, ha disposto l'attuazione del Decreto Interministeriale (MIMS-MEF) 262 del 25 giugno 2021 secondo queste modalità.
 
BENEFICIARI Possono presentare domanda le "imprese che abbiano subìto danni in conseguenza delle misure di contenimento e di contrasto all'emergenza da COVID-19, qualora il margine operativo lordo, d'ora in poi MOL, risulti minore nel periodo dal 23 febbraio 2020 al 31 dicembre 2020 rispetto alla media di quello riferibile al medesimo periodo del precedente biennio. Tali imprese sono affidatarie di servizi di linea di persone effettuati mediante autobus e non soggetti a obblighi di servizio pubblico (...)". Si tratta di imprese titolari di servizi di linea che attraversano almeno tre regioni, e servizi che collegano l'Italia a paese extra UE.
 
SCADENZA Il termine ultimo per presentare la domanda è il 18 settembre 2021.
 
Maggiori informazioni sui fondi disponibili sono presenti del decreto direttoriale in allegato.


Allegati
N Descrizione File Download
1
2837_Decreto direttoriale numero 161 del 23_08_2021.pdf Download
2
2839_Allegato_1_editabile.pdf Download
3
2838_Allegato_2_editabile.pdf Download
4
2840_Allegato_3_editabile.pdf Download
 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy