News

Pubblicazione: 18/11/2021

Si è svolto ieri, 17 novembre, un incontro tra le associazioni dell’autotrasporto e il vice ministro alle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili, Teresa Bellanova.
Nel corso dei lavori è stato fatto il punto della situazione su diverse problematiche di interesse per il settore.
 
Risorse per l’autotrasporto
 
Sul fronte risorse, per il triennio 2022-2024, è stato assicurato il mantenimento della ripartizione del Fondo triennale di 240 milioni per gli interventi in favore dell’autotrasporto che saranno ripartiti per i rimborsi dei pedaggi autostradali, per le spese non documentabili, per gli investimenti e per la formazione.
In dirittura d'arrivo due decreti che destinano 100 milioni per investimenti ad alta sostenibilità e per l’adeguamento tecnologico del parco veicolare.
 
L’apertura dei tavoli tecnici
 
A breve sarà convocato un tavolo tecnico che si occuperà di disciplinare alcune delle questioni più urgenti: Mare e Ferro bonuscaro carburanti (che sta causando una serie di costi aggiuntivi per la categoria), ma anche l’aumento del prezzo dell’AdBlue, l’additivo per i camion di ultima generazione.
Tavolo tecnico anche per l'attuazione del regolamento 1055/2020 in vigore dal prossimo 21 febbraio in recepimento del Disegno di legge di delegazione europea, che introduce rilevanti modifiche sul possesso dei requisiti per l'accesso alla professione.
 
Bellanova ha annunciato anche l’apertura di un confronto per affrontare il tema della carenza di autisti, su cui in parte è già intervenuto il Dl Infrastrutture. Previsto il coinvolgimento del Ministero della Pubblica Istruzione per definire modelli di intervento replicabili rivolti agli Istituti Tecnici Superiori.
 
“L'esigenza di costituire più sui Tavoli tecnici - ha aggiunto Vice Ministro - nasce dal mio forte convincimento della necessità di dotarci di luoghi specifici in cui definire proposte e soluzioni mirate costruite e condivise con le Associazioni".


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy