News

Con parere n. 6169 datato 11 ottobre 2017, che si allega, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti è intervenuto in tema di taratura di autovelox, dietro richiesta di parere della Polizia Locale Unione Lombarda dei Comuni di Basiano e Masiate, disponendo che, onde poter pervenire al rilascio del certificato periodico di corretta taratura, gli strumenti mobili per il controllo della velocità dei mezzi devono essere verificati, ogni anno, con veicoli che raggiungono la velocità di 230 km/h.

Il decreto M.I.T. n. 282/2017, in questo contesto, va citato in quanto si sofferma sul sistema di taratura e di impiego degli apparecchi utilizzati per multare i veicoli.
 
In allegato parere M.I.T. n. 6169 11.10.2017
Articolo a cura del
CSE Autotrasporto
 


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy