News

Pubblicazione: 24/06/2021

La sfida dell'intermodalità è fondamentale. Golia, la piattaforma sviluppata da Infogestweb e leader di mercato nella gestione delle flotte di autotrasporto merci e passeggeri, è la prima ad offrire la possibilità di realizzare tratte intermodali. Questo porta a due vantaggi fondamentali: l'ottimizzazione del lavoro e la riduzione dei consumi. Il rispetto per l'ambiente e l'aumento della marginalità ne sono, dunque, due dirette conseguenze, con il risultato di creare un benessere socio-economico non solo per il settore dei trasporti e della logistica, ma anche di tutto il paese. Di questo ha parlato Claudio Carrano, General Manager di Infogestweb-GOLIA, ai microfoni di Alis Channel.
 
"Abbiamo lavorato tanto, il nostro impegno ci ha dato modo di produrre nuove funzioni sulla nostra piattaforma, a cominciare da quella legata all'intermodalità. Siamo i primi sul mercato ad offrire la possibilità di pianificare trasporti misti, su strada, mare e ferro. Questo fattore si sposa perfettamente con la filosofia di ALIS. Come la green e blue economy può rilanciare l'Italia? Questi due aspetti sono fondamentali, e devono ispirare il settore dei trasporti, che ha due compiti fondamentali. Il primo è quello di garantire la circolazione delle merci, il secondo è quello di assicurare un futuro sostenibile all'ambiente in cui viviamo. Questo ormai fa parte nel nostro business, le oltre 1.500 aziende clienti sono seguite con l'obiettivo di ottimizzare l'autotrasporto per raggiungere una sostenibilità economica ed ambientale a 360°. Il nostro impegno durante la pandemia? Abbiamo assistito senza sosta tutte le aziende dell'autotrasporto, abbiamo lavorato come prima e più di prima per questo e per arricchire la nostra piattaforma di nuove funzionalità".
 


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy