News

In occasione dei vertici G7 in programma a Bari (11-13 maggio 2017) e a Taormina (26-27 maggio 2017), dal 10 al 30 maggio 2017 scatta la sospensione degli accordi di Schengen con il conseguente ripristino dei controlli ai confini con l’Italia, stradali, ferroviari, marittimi ed aeroportuali.
 
Per tutte le modalità di trasporto, sono possibili rallentamenti; in particolare, per i valichi confinari stradali ed autostradali (Brennero, Tarvisio, Fernetti, Pese, Rabuiese), sono prevedibili rallentamenti al flusso veicolare, anche per effetto dell’aumento del traffico turistico connesso con le festività dell’Ascensione e della Pentecoste in Germania ed Austria, che determinerà un elevato flusso di turisti verso l’Italia.
 
Articolo a cura di
Confindustria Verona


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy