Normative

Pubblicazione: 18/02/2021

Con decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 13 gennaio 2021 (pubblicato sulla G.U. n. 34 del 10 febbraio 2021), viene recepita la direttiva UE n. 2020/1833, relativa al trasporto di merci pericolose su strada, che ha reso operativa l’edizione 2021 dell’ADR.

L’ ADR 2021 è obbligatorio nei trasporti internazionali dal 1° gennaio 2021 mentre nei trasporti nazionali si applicherà dal 1° luglio 2021.
 
Le novità riguardano solo marginalmente il settore del trasporto su strada, mentre vi sono norme che interessano i costruttori, i proprietari della merce e gli spedizionieri.

Per il trasporto, si segnalano le due seguenti modifiche:
  1. al punto 18 delle disposizioni generali, cap. 5.2.1.9.2, per il trasporto delle pile o batterie in esenzione, si modificano le dimensioni delle marchiatura in base alla grandezza dei colli che possono essere sia quadrati oltre che rettangolari.
  2. al punto 19 cap. 5.4.1.1.1, per i trasporti di merce pericolosa che hanno restrizioni per le gallerie, la dicitura sul documento di trasporto deve riportare, oltre ai dati della pericolosità della merce, anche il segno meno (─).
In allegato il decreto.


Allegati
N Descrizione File Download
1
2617_DM 13.1.21 - ADR 2021.pdf Download
 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy