News

L’Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Occidentale ha pubblicato le linee guida per la presentazione delle domande di ristoro delle maggiori spese affrontate a seguito del crollo del Ponte Morandi, da parte delle imprese di trasporto merci interessate.
 
Sono ammesse al ristoro le missioni relative al trasporto di merce su strada nel periodo tra il 15.08.2018 e il 31.12.2018, per un totale di risorse disponibili pari a 20 milioni di euro.
 
Di seguito le informazioni principali contenute nelle linee guide, consultabile in allegato in fondo a questa news o consultando il sito dell’AdSP .
 
Tipologia di missioni che prevedono “ristoro”
 
A1 - Missioni relative a consegna e/o prelievo di merce con Origine e/o Destinazione il Porto di Genova, incluse missioni di trasferimento merce tra i bacini portuali di Voltri-Prà e Sampierdarena (e viceversa), inclusi i depositi di cornice connessi al ciclo portuale e adiacenti al bacino stesso.
A2 - Missioni di viaggio interne al medesimo Bacino (Sampierdarena o Voltri-Prà), inclusi i depositi di cornice connessi al ciclo portuale e adiacenti al bacino stesso.
A3 - Missioni di viaggio urbane con O/D il Comune di Genova.
B - Missioni di viaggio che hanno comportato tratte stradali/autostradali aggiuntive, dette anche “Missioni di attraversamento”.
 
Modalità di Accreditamento
 
Per poter inviare le domande di ristoro, le imprese interessate devono preventivamente accreditarsi al servizio. Possono accreditarsi:
  • le imprese iscritte all’Albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto terzi o al REN che intendano inviare delle domande di ristoro ai sensi del D.M. 555/2018;
  • i “Soggetti titolati” ad operare in nome e per conto delle imprese di autotrasporto.
 
A seguito della fase di accreditamento, l’impresa o il soggetto titolato devono compilare l’anagrafica dei mezzi: inserire l’elenco delle targhe dei veicoli di cui dichiara la disponibilità all’atto dello svolgimento delle missioni di viaggio eseguite dal 15 agosto 2018 al 31 dicembre 2018.
 
Compilazione e invio delle domande
 
L’invio delle richieste di ristoro andrà fatto dal 07 maggio al 31 maggio 2019.
 
Il procedimento di inserimento delle richieste e sottomissione delle domande si articola in due fasi:
  1. Inserimento missioni di viaggio
  2. Sottomissione della richiesta
 
Le domande possono essere compilate e inviate online sul sito dell’AdSP secondo due modalità:
  1. Tramite compilazione delle informazioni su maschera web
  2. Attraverso formulari predefiniti e vincolanti e disponibili sul Portale ADSP
 
Per esigenze tecniche sarà possibile rivolgersi ad un servizio di call center messo a disposizione dalla Piattaforma Logistica Nazionale, operativo dal 01.04.2019 al 31.05.2019, nelle giornate feriali dalle 08.00 alle 13.00. Il supporto sarà accessibile via mail (dm555_18@pln.cloud) e via telefono (800.500.059).


Allegati
N Descrizione File Download
1
1453_lineeguida.pdf Download
 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy