News

Pubblicazione: 19/03/2021

L’Associazione Logistica dell'Intermodalità Sostenibile ALIS esprime apprezzamento per le prime azioni messe in campo dal Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, e chiede interventi per l’autotrasporto.
A seguito del confronto promosso dal Ministro per coinvolgere le associazioni del trasporto e della logistica sugli interventi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), il Vicepresidente e Direttore Generale Marcello Di Caterina ha manifestato condivisione per l’approccio scelto basato sul dialogo e sul confronto diretto.
ALIS ritiene che le ingenti risorse previste per il PNRR - che verrà presentato alla Commissione europea entro il 30 aprile – dovrebbero essere destinate a progetti concreti “volti a rendere più sostenibile ed efficiente l’intero comparto, a promuovere l’utilizzo dell’intermodalità, a semplificare e velocizzare le procedure burocratiche che troppo spesso ostacolano o rallentano la realizzazione di infrastrutture utili, ad implementare la digitalizzazione per ridurre i documenti cartacei”.

Le proposte di ALIS per l’autotrasporto: rinnovare il parco mezzi e sostenere l’intermodalità
Dal PNRR possono derivare grandi opportunità per la crescita del sistema economico nazionale, agganciata a un concreto rilancio del Mezzogiorno, attraverso strumenti come la transizione ecologica e digitale.
ALIS ha proposto al Ministro Giovannini di intervenire a sostegno dell’autotrasporto prevedendo specifiche misure volte al rinnovo del parco mezzi circolante, così come del trasporto intermodale con il potenziamento di Marebonus e Ferrobonus.
L’Associazione ha inoltre proposto interventi legati alla sburocratizzazione nel sistema delle ZES (Zone Economiche Speciali) e delle ZLS (Zone Logistiche Semplificate) come aree di raccordo di vantaggio utili all’attrazione di nuovi capitali, alla digitalizzazione della catena logistica e ad una maggiore sostenibilità per un efficientamento concreto dell’intero cluster.


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy