News

Pubblicazione: 04/08/2020

Sono state pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale le nuove regole europee per l'autotrasporto, costituite da tre regolamenti ed una direttiva, nell'ambito del c.d pacchetto sulla mobilità, dopo l'approvazione del Parlamento europeo il 9 luglio 2020.
 
Il pacchetto si compone dei seguenti atti normativi:
 
Il Regolamento UE 2020/1054 del 15 luglio 2020 modifica il regolamento CE 561/2006 sui tempi di guida e di riposo degli autisti e il Regolamento UE 165/2014 sul cronotachigrafo entrerà in vigore in tutti gli Stati il 20 agosto 2020, e NON il 18 agosto 2020 come dichiarato sul sito della Camera dei Deputati (ad eccezione del punto 15 dell’articolo 1 e il punto 12 dell’articolo 2, che entreranno in vigore il 31 dicembre 2024).
 
Il Regolamento UE 2020/1055 del 15 luglio 2020 modifica i regolamenti sui requisiti delle imprese di autotrasporto in conto terzi per evitare la nascita di società di comodo in Paesi esteri, entrerà in vigore il 21 febbraio 2022.
 
Il Regolamento UE 2020/1056 del 15 luglio 2020 incoraggia la digitalizzazione del trasporto merci e della relativa logistica promuovendo la comunicazione di informazioni tra operatori economici e autorità competenti tramite mezzi elettronici e istituendo il relativo quadro giuridico; tale regolamento si applicherà dal 21 agosto 2024
 
Il quarto provvedimento del Pacchetto Mobilità è la Direttiva UE 2020/1057 del 15 luglio 2020, stabilisce norme specifiche sul distacco dei conducenti nel settore del trasporto su strada. In questo caso, il testo deve essere recepito dai Singoli Stati. Entro il 2 febbraio 2022 gli Stati dovranno adottare e pubblicare le misure regolamentari e amministrative necessarie per conformarsi alla Direttiva.
 
Per avere ulteriori informazioni a proposito dei nuovi regolamenti, contatta il Tem Golia allo 045 2477462, oppure inviando una mail all'indirizzo golia@infogestweb.it.


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy