News

Pubblicazione: 07/05/2020

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, con la circolare del 30 aprile 2020, ha fornito indicazioni aggiornate circa gli effetti prodotti sulla circolazione degli autoveicoli ed ha altresì aggiornato l’elenco delle attività indifferibili degli uffici della Motorizzazione Civile.
 
Ne riportiamo di seguito tutti i dettagli.
 
Sospensione termini procedimentali 
Sono sospesi fino al 15 maggio 2020 i termini di tutti i procedimenti amministrativi, ad istanza di parte o d’ufficio, pendenti a decorrere dal 23 febbraio 2020. 
 
Proroga di validità di autorizzazioni alla circolazione
Tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio e il 31 luglio 2020, conservano la loro validità per i 90 gg. successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza.
 
In particolare, evidenziamo di seguito i documenti di maggiore interesse per il settore autotrasporto:
  • estratti della carta di circolazione in deroga al termine massimo di validità di 60 giorni;
  • ricevuta rilasciata dalle imprese di consulenza in deroga al termine massimo di validità di 30 giorni;
  • fogli di via, fermo restando che si tratta di autorizzazioni provvisorie non già alla circolazione “ordinaria” bensì esclusivamente finalizzata a condurre i veicoli ai transiti di confine;
  • autorizzazioni alla circolazione di prova, per le quali non sia già pendente il procedimento di rinnovo.
 
Differimento termini operazioni tecniche 
I veicoli soggetti a revisione o a visita e prova entro il 31 luglio 2020 sono autorizzati a circolare su strada fino al 31 ottobre 2020.
Medesimo regime di proroga è esteso alle operazioni inerenti le scadenze del c.d. “Barrato Rosa” per i veicoli che trasportano merci in regime ADR nonché alla sostituzione dei serbatoi GPL, aventi scadenza successiva al 31 gennaio 2020.
 
Attività indifferibili Motorizzazione
La circolare del 30 aprile 2020, inoltre, aggiorna l’elenco delle attività indifferibili da rendersi a partire dal 4 maggio 2020, limitatamente alle operazioni tecniche ed amministrative di competenza degli Uffici periferici della Motorizzazione. È lasciata, comunque, ai direttori degli Uffici la possibilità di operare limitate rimodulazioni delle tempistiche di avvio indicate nella presente in ragione di specifiche esigenze connesse a fattori di natura locale.
 
Le attività indifferibili sono le seguenti:
 
  1. visita e prova ed immatricolazione di veicoli, da rendersi, anche in regime di legge n. 870/86, nell'ambito del territorio provinciale (dal 25 maggio 2020);
  2. rilascio del certificato di approvazione a seguito di visita e prova (dal 25 maggio 2020);
  3. rilascio del certificato di approvazione ADR "barrato rosa"(dal 25 maggio 2020);
  4. immatricolazione, re-immatricolazione e trasferimento della proprietà per tutti i veicoli;
  5. duplicato della carta di circolazione per smarrimento, sottrazione o distruzione;
  6. visite periodiche ATP;
  7. revisione veicoli destinati alla circolazione in ambito UE o extra-UE, da rendersi anche in regime di legge n. 870/86, nell'ambito del territorio provinciale (dal 25 maggio 2020);
  8. autorizzazione all'esercizio della professione di autotrasportatore (iscrizione al REN);
  9. trasporto di merci nell'ambito dell'UE/SEE/Svizzera: rilascio delle copie conformi delle licenze comunitarie per il trasporto di merci;
  10. trasporto di merci in ambito extra-UE: compilazione dei certificati che dichiarano l'avvenuta revisione periodica del veicolo pesante (veicolo a motore/veicolo rimorchiato);
  11. rilascio delle copie conformi delle licenze comunitarie per trasporto di passeggeri;
  12. autorizzazioni per i servizi di linea-rilascio della documentazione da tenere a bordo;
  13. rilascio duplicato patente di guida per riclassificazione o riduzione periodo di validità, deterioramento, distruzione, smarrimento, furto (dall'11 maggio 2020);
  14. rilascio patente di guida a seguito di conversione di patente militare (dall'11 maggio 2020);
  15. rilascio patente di guida a seguito di conversione di patente estera (dall'11 maggio 2020);
  16. rilascio patente di guida internazionale (dall'11 maggio 2020).
 
Si allega la circolare del Ministero dei Trasporti del 30.4.2020 


Allegati
N Descrizione File Download
1
2192_M_DIP.MOT_.REGISTRO UFFICIALE(U).0012047.30-04-2020.pdf Download
 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy