News

Pubblicazione: 25/05/2020

In seguito all’emanazione del DPCM del 17.5.2020 e delle linee guida per la riapertura delle attività economiche e produttive, la Direzione Generale per la Motorizzazione del MIT, attraverso la Circolare prot. 3352 del 21.5.2020 ha modificato parzialmente i contenuti della circolare prot. 2807 del 30.4.2020 contenente l’elenco delle attività indifferibili.
 
Pertanto, a partire da oggi 25 maggio 2020, gli Uffici periferici riprenderanno tutte le attività di competenza, anche quelle da rendere in presenza, ad eccezione di:
 
  • attività di Sportello telematico dell’automobilista, fermo restando il controllo sulle attività degli STA;
  • revisione periodica degli autoveicoli di massa complessiva non superiore a 3500 kg;
  • revisione dei ciclomotori, dei motocicli, dei tricicli e dei quadricicli.
 
La circolare ribadisce, infine, la fondamentale necessità di adottare la massima cautela nella ripresa delle attività, con particolare riferimento alle attività tecniche di visita e prova a norma dell’art. 75/78 del CdS di competenza degli Uffici della Motorizzazione Civile.
 
Alleghiamo il testo integrale della Circolare prot. 3352 del 21.5.2020 del MIT.


Allegati
N Descrizione File Download
1
2277_Circolare_protocollo-3352_del_21-05-2020.pdf Download
 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy