News

Pubblicazione: 20/05/2020

Eccoci anche oggi con il consueto aggiornamento di Infogestweb-Golia sulla situazione europea alle frontiere
Per facilitarne la consultazione, tutte le informazioni sono state suddivise per Stato di competenza
 
Francia
Aggiornato al 19.05.20
 
Il governo francese ha revocato gli attuali divieti di circolazione per consentire il traffico merci specificato durante le festività di Ascensione e Pentecoste.
 
Dalle 16:00 del 20 maggio alle 24:00 del 21 maggio e dalle 22:00 del 31 maggio alle 24:00 del 1 ° giugno, i divieti di circolazione vengono revocati per le seguenti categorie:
 
  • Veicoli che trasportano alimenti (destinati al consumo animale o umano), prodotti sanitari (per la salute animale o umana) compresi tutti i prodotti e materiali necessari per la loro produzione e fornitura;
  • Veicoli che trasportano materiali, prodotti, attrezzature, dispositivi, carburanti o fluidi utilizzati per lavori di costruzione pubblica (attività di costruzione o ristrutturazione per il settore dei servizi, edifici industriali o commerciali, nonché alloggi collettivi);
  • Veicoli che trasportano manufatti, compresi tutti i prodotti e materiali necessari per la loro produzione e fornitura;
  • Veicoli che trasportano pacchi in relazione alle operazioni postali;
  • Veicoli di rimozione (per traslochi o trasferimenti).
 
Il ritorno a vuoto di questi veicoli è consentito anche durante il periodo di revoca del divieto.

Norvegia
Aggiornato al 19.05.20
 
A partire dal 14 maggio, in Norvegia hanno cessato di applicarsi le deroghe sui tempi di guida e di riposo, pertanto i conducenti che operano in Norvegia dovrebbero rispettare le disposizioni originali.

Repubblica Ceca
Aggiornato al 19.05.20
 
Dal 18 maggio sono stati completamente reintrodotti i divieti di guida durante il fine settimana e nei giorni festivi per i mezzi pesanti.

Bielorussia
Aggiornato al 19.05.20
 
Il governo della Bielorussia attraverso un nuovo regolamento ha introdotto le seguenti disposizioni in vigore dal 1° maggio 2020 che riflettono alcune delle misure di sostegno per l'industria.
 
Per i veicoli immatricolati in Bielorussia e utilizzati per le operazioni di trasporto internazionale di merci su strada, la data di validità dei seguenti documenti è stata prorogata di 30 giorni di calendario:
  • Certificati di omologazione di un veicolo stradale per il trasporto internazionale di merci con sigilli doganali;
  • Certificati di ammissione di un veicolo stradale (ad eccezione dei trattori agricoli, anche in combinazione con rimorchi o semirimorchi) rilasciati per convalidare l'autorizzazione a circolare;
  • Certificati internazionali di ispezioni tecniche dei veicoli;
  • Certificati di controllo tecnico rilasciati per convalidare la conformità di un veicolo stradale alle norme tecniche ECMT.
 
L'estensione per 30 giorni di calendario sarà applicabile ai documenti di cui sopra nei casi con scadenza tra il 1° maggio 2020 e il 30 maggio 2020.

Fonte informazioni: iru.org


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy