News

Pubblicazione: 21/04/2020

Eccoci anche oggi con il consueto aggiornamento di Infogestweb-Golia sulla situazione europea alle frontiere e sulle deroghe sui tempi di guida e riposo.  
Per facilitarne la consultazione, tutte le informazioni sono state suddivise per Stato di competenza.
 
 
Croazia
Aggiornato al 20.04.20
 
Il 18 aprile il governo croato ha deciso di abolire le modalità di transito in convoglio per le operazioni di trasporto in Croazia.

Slovenia
Aggiornato al 20.04.20
 
A seguito della decisione della Croazia del 18 aprile, anche in Slovenia sono stati sospesi i transiti in modalità convogli.

Grecia
Aggiornato al 20.04.20
 
La validità della misura di autoisolamento è stata prorogata fino al 15 maggio 2020.
 
Di seguito le disposizioni specifiche per i conducenti di camion:
  • I lavoratori di tutte le nazionalità impegnati in operazioni di trasporto internazionale (terrestre, aereo o marittimo) che devono transitare o raggiungere la destinazione finale in Grecia, dovranno iniziare un periodo di isolamento temporaneo di 14 giorni. Gli autisti di camion che viaggiano dall'Italia alla Grecia via nave dovranno compilare il modulo in allegato.
 
Esenzioni a questa regola si applicano nei seguenti casi:
  • Quando è necessario avviare una nuova operazione di trasporto internazionale (ad es. Trasporto bilaterale). In questo caso, la quarantena obbligatoria può essere revocata in qualsiasi momento, anche il giorno dopo l'inizio;
  • Quando è necessario effettuare un'operazione di trasporto nazionale all'interno del territorio greco. In questo caso, il conducente dovrà trascorrere almeno 7 giorni in isolamento, a partire dal giorno in cui è entrato nel paese. A causa della settimana obbligatoria da trascorrere in isolamento, le operazioni di cabotaggio non saranno possibili.
 
È prevista  un'ammenda di 5.000 euro da imporre in caso di violazioni.

Germania
Aggiornato al 20.04.20
 
La regione tedesca della Turingia ha deciso di prorogare fino al 1 ° giugno 2020 la sospensione dei divieti di guida per i mezzi pesanti durante la domenica e i giorni festivi.

Romania
Aggiornato al 20.04.20
 
Deroghe
Validità: fino al 31 maggio 2020
Applicazione:  trasporto merci nazionale e internazionale
 
  • Art. 6.1: sostituzione del limite massimo di guida giornaliera di 9 ore con una di 11 ore.
  • Art. 7: sostituzione dei requisiti minimi di interruzione giornaliera imponendo una pausa di 45 minuti dopo 5 ore e mezza di guida.
  • Art. 8.1: riduzione del fabbisogno giornaliero di riposo da 11 a 9 ore.
  • Art. 8.6: rinvio di un periodo di riposo settimanale oltre i sei periodi di 24 ore.
 
Sulla DN1 (E60) tra Ploiesti e Brasov, è stata estesa fino al 14.05.2020 la sospensione dei divieti di circolazione dei mezzi pesanti con un peso di oltre 7,5 tonnellate sulle seguenti autostrade:
  • DN1 (E60) tra Ploiesti e Brasov
  • A2 (Bucarest - Costanza),
  • DN7 (Pitesti - Vestem)
 
Sulla DN39 (Agigea - Mangalia) tali restrizioni sono sospese il 30 aprile e il 1° maggio.
 
Le restrizioni restano invece ancora in vigore sulla DN1 tra Bucarest e Ploiesti.

Tabella deroghe applicate in Europa
Aggiornato al 20/04/20
 
Cliccando qui sarà possibile consultare la tabella contenente il riepilogo delle esenzioni attualmente in vigore, che riporta lo Stato di riferimento, il periodo di validità, la tipologia di trasporto coinvolta e i parametri da tenere in considerazione.

Fonte informazioni: iru.org


Allegati
N Descrizione File Download
1
2133_GRECIA_locator_form_quarantine.pdf Download
 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy