News

Pubblicazione: 25/03/2020

A causa della straordinaria situazione di crisi dovuta alla pandemia da COVID-19, la Russia ha emanato una serie di provvedimenti relativi al settore del trasporto al fine di poter continuare a garantire al proprio Paese uno sviluppo economico sostenibile.
 
Si riportano di seguito le disposizioni adottate nei diversi ambiti: 
 
Transito
Secondo la Direttiva del Chief Sanitary Doctor della Federazione Russa n. 7 del 18 marzo 2020, tutte le persone provenienti dall'estero devono essere messe in quarantena per 14 giorni.
Il 23 marzo 2020 sono seguiti ulteriori chiarimenti da parte del medico sanitario capo della Federazione Russa, che ha concesso una chiara eccezione per i conducenti impegnati nel trasporto internazionale di merci.
È tuttavia obbligatorio per i conducenti utilizzare i dispositivi di protezione individuale e seguire le norme di igiene personale.
 
Importazioni
Dal 20 marzo in poi, per un periodo di un mese, sono annullate tutte le restrizioni (comprese quelle previste alle dogane) sulla fornitura di beni di prima necessità ed è stato istituito un "corridoio verde" per gli importatori e le grandi catene di vendita al dettaglio. Prevista un'aliquota zero per i dazi doganali sull'importazione di una serie di merci, compresi medicinali e prodotti sanitari.
 
Controllo peso veicoli
Dal 21 marzo al 25 aprile 2020 è stato sospeso il controllo del peso dei veicoli che trasportano alimenti e beni di consumo non alimentari di prima necessità (prodotti alimentari, articoli per bambini, medicinali).
 
Restrizioni per i membri dell'equipaggio
Attualmente non vi sono restrizioni specifiche imposte agli equipaggi impegnati in operazioni di trasporto internazionale in Russia.
 
Fonte: iru.org


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy