News

La Regione Lombardia prevede dei contributi alle PMI per favorire la sostituzione del parco veicolare regionale più obsoleto e inquinante con veicoli a basso impatto ambientale.
 
Il bando incentiva l’acquisto di un nuovo veicolo a zero o bassissime emissioni inquinanti, previa rottamazione di un veicolo inquinante, benzina fino ad Euro 2/II incluso o diesel fino ad Euro 5/V incluso oppure previa radiazione per esportazione all’estero di un autoveicolo diesel Euro 3/III, euro 4/IV o euro 5/V.
 
L’acquisto dei nuovi mezzi, per il trasporto di merci in conto proprio o in conto terzi e anche nella forma del leasing finanziario, deve riguardare un veicolo di categoria M1, M2, M3, N1, N2 o N3.
 
I soggetti beneficiari sono le Micro, Piccole e Medie Imprese aventi sede operativa in Lombardia. La dotazione finanziaria ammonta a € 2.000.000 per l’anno 2020 e a € 4.439.000 per l’anno 2019.
 
L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto variabile in base alla categoria dei veicoli, alla classe emissiva e al livello di emissioni prodotte secondo le tabelle seguenti.
 
Le domande di contributo devono essere presentate a partire dalle ore 10.00 del 16 ottobre 2019 fino alle ore 10.00 del 30 settembre 2020.
 
La procedura di accesso al contributo è esclusivamente telematica tramite il sito http://webtelemaco.infocamere.it
 
In allegato il bando della Regione Lombardia.


Allegati
N Descrizione File Download
1
1623_bando rinnova veicoli 2019-2020.pdf Download
 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy