News

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto, con la circolare serie n. 133/2017 del 5 giugno 2017, che si allega, ha portato importanti novità in ordine all’obbligo di pesatura dei container, prima della loro salita sulle navi attraverso la produzione del documento VGM, con particolare riferimento all’approvazione delle linee guida applicative per la determinazione della «massa lorda verificata del contenitore».

La recentissima circolare, la quale abroga quella recante n. 125/2016, ha lo scopo di garantire un progressivo e costante allineamento nonché l’interscambio informativo tra i diversi soggetti – in primis gli spedizionieri e i trasportatori marittimi – con conseguente beneficio di tutti coloro che sono chiamati al puntuale rispetto della normativa nazionale ed internazionale di riferimento.

Nello specifico, il predetto atto amministrativo intende “fornire, attraverso l’allegato (n.d.r. Decreto Dirigenziale n. 447/2016 in data 5 maggio 2016 (G.U. n. 110 del 12 maggio 2016) alla presente circolare, aggiornamenti interpretativi per una piena, corretta ed armonizzata applicazione sia della Regola VI/2 della Convenzione SOLAS 74 che dello strumento normativo nazionale”.

In allegato circolare M.I.T., Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto, serie n. 133/2017 del 5 giugno 2017.
 
Articolo a cura del
CSE Autotrasporto
 


Allegati
N Descrizione File Download
1
714_Circolare serie gen. 133-2017 M.I.T. Comango Generale Corpo Capitaneria di Porto.PDF Download
 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy