Normative

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha dettato alcune importanti disposizioni attuative per quanto riguarda il nuovo calendario delle revisioni dei veicoli a motore e dei loro rimorchi. Le disposizioni contenute nel Decreto Dirigenziale 18 maggio 2018, n. 211, riferite al Decreto del MIT del 19 maggio 2017 n. 214 in vigore dal 20 maggio 2018.
 
Il Decreto del MIT, all’articolo 8, prevede il nuovo “certificato di revisione”, un documento che conterrà i dati di tutte le prove svolte nonché la valutazione globale del veicolo e la lettura dei chilometri effettivamente percorsi. L’entrata in vigore era prevista a partire dal 20 maggio 2018, ma il Decreto dirigenziale n.211 ha previsto uno slittamento dell’entrata in vigore del “certificato di revisione” dei veicoli al 31 marzo 2019, fin a quando sarà reso operativo il sistema informatico per la gestione di tali documenti.
 
Fino ad allora, ad avvenuta revisione sarà rilasciato l’attestato di revisione - etichetta adesiva da apporre sulla carta di circolazione del veicolo - integrato con la data di scadenza della revisione stessa entro cui dovrà essere ripetuta l’operazione di revisione.
 
In allegato il Decreto dirigenziale n.211 e il Decreto del MIT n.214.


Allegati
N Descrizione File Download
1
1151_decreto_protocollo_211_del_18_05_2018.pdf Download
2
1152_DM 19.5.17 controlli periodici veicoli G.U..pdf Download
 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy