News

Uno degli obblighi delle imprese di autotrasporto è quello di fornire ai conducenti istruzioni e formazione sul buon funzionamento dei tachigrafi digitali ed analogici, e di effettuare controlli regolari per garantire il rispetto delle norme sui tempi di guida, pausa e riposo (Regolamento CE 561/2006).
 
Formare e istruire i conducenti, controllare e organizzare a norma il loro lavoro, è per l’impresa fondamentale, non solo per rispettare la normativa europea, ma anche perché è tra i requisiti che escludono la responsabilità diretta dell’impresa (articolo 174, comma 14, del Codice della Strada) per le infrazioni lievi commesse dai conducenti.
 
Ad esempio, nel caso di sforamento fino al 10% sui tempi di guida, pausa e riposo la sanzione rimane, ma se l’azienda dimostra di aver svolto anche la formazione (oltre agli altri obblighi) evita la sanzione aggiuntiva di 327 euro, che è sempre e solo a suo carico, per la responsabilità di non aver formato gli autisti. Ricordiamo che la sanzione aggiuntiva all’azienda viene applicata dagli organi di controllo non una tantum, ma per ogni singola infrazione commessa dall’autista.
 
Molto spesso accade che, in caso di verbale per infrazioni sui tempi di guida, gli organi di controllo sanzionino comunque l’azienda per la violazione dell’articolo 174, comma 14, nonostante la formazione effettuata e il rispetto degli altri obblighi. In questo caso è senz’altro possibile fare ricorso e consigliamo all’azienda anche di istruire l’autista affinché durante il controllo esibisca tutti quei documenti che possono dimostrare la formazione e l’informazione ricevuta, ovvero:
 
  • l’attestato del corso di formazione sul cronotachigrafo
  • la lettera di notifica
  • il mansionario
  • far annotare nel verbale che l’autista ha esibito questi documenti
 
Adottare tale procedura permette all’azienda di autotrasporto di rendere più semplice l’annullamento del verbale a seguito del ricorso, su cui Golia offre ai propri clienti una completa e professionale assistenza. Golia, infatti, oltre al monitoraggio del cronotachigrafo, alla pianificazione del lavoro dei conducenti e alla formazione, offre un servizio di assistenza legale.
 
Un’altra attività molto utile al fine di aumentare la possibilità che il ricorso venga accolto e di ridurre i tempi delle pratiche è inviare a Golia i verbali con la massima tempestività. Questo permette al nostro team non solo di effettuare le valutazioni di merito, ma anche di predisporre per l’azienda un’attività di difesa preventiva.
 
 


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy