News

Nei primi nove mesi dell' anno, cresce il mercato di rimorchi e semirimorchi con massa totale a terra superiore alle 3,5 t.
 
Questo quanto emerge dalla stima del mercato elaborata dal Centro Studi e Statistiche dell’UNRAE (l’Associazione delle Case Automobilistiche Estere), sulla base dei dati di immatricolazione forniti dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Nel dettaglio sono 11.777 le unità immatricolate, contro le 10.538 del medesimo periodo del 2016. L’aumento è pari all’11,8%.

Al di là dell’andamento oscillante delle stime degli ultimi mesi - ha commentato Sandro Mantella, coordinatore del Gruppo rimorchi, semirimorchi e allestimenti di UNRAE - il dato consolidato dimostra un andamento nel complesso positivo del mercato, in ripresa anche grazie alla disponibilità degli incentivi finora messi a disposizione.

Un andamento di questo tipo permette di essere moderatamente ottimisti sia sulla chiusura del 2017 sia per il primo trimestre del 2018.
 
Articolo a cura di
TN Trasportonotizie


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy