News

Pubblicazione: 15/07/2020

Riportiamo di seguito tutti gli ultimi aggiornamenti in materia di contrasto alla diffusione del COVID-19 nel territorio francese.
 
Ingresso in Italia dalla Francia
Dal 3 giugno 2020 chiunque entra in Italia dalla Francia non sarà sottoposto a controlli sul motivo di ingresso né a obblighi di quarantena (art. 6 del DPCM 17/05/2020)
 
Ingresso in Francia dall'Italia
A partire da lunedì 15 giugno, vengono soppresse tutte le limitazioni per l'entrata in Francia in provenienza dallo spazio europeo (salvo Spagna e Gran Bretagna, per le quali viene chiesta una quarantena volontaria). Non sono più necessarie le autodichiarazioni di entrata sul territorio francese e non vengono più effettuati controlli sui motivi di entrata.  
 
Ingresso in Francia da Paesi extra UE
Ad oggi non è ancora permesso entrare liberamente in Francia con provenienza da paese Extra UE. Dovrà essere rispettato infatti un periodo di quarantena.
 
Fase 2 in Francia
A partire da lunedì 15 giugno, tutta la Francia è considerata "zona verde" ad eccezione del Dipartimento di Mayotte e la Collettività della Guyana francese.
 
Chiunque entri in Italia da qualsiasi località estera è tenuto a consegnare al vettore o alle forze di polizia in caso di controlli l’autodichiarazione che riportiamo in allegato.
 


Allegati
N Descrizione File Download
1
2411_modulo_rientro_da_estero_08_07_2020 (1).docx Download
 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy