News

Il Medio Credito Centrale ha comunicato che l’operatività del Fondo per gli autotrasportatori è sospesa per esaurimento delle risorse finanziarie.
 
L’ultimo rifinanziamento del Fondo di Garanzia per l’autotrasporto è stato attuato tre mesi fa dalla Legge di Bilancio 2018, assicurando 300 milioni per il 2017 e 200 milioni per il 2018. Grazie a questo finanziamento erano state riattivate la Sezione Speciale per gli autotrasportatori il 10 ottobre 2017, dopo un anno di sospensione per mancanza di fondi.
 
Di conseguenza non saranno più applicabili le specifiche disposizioni subordinate all’operatività di tale sezione, ovvero:
 
  • la copertura della garanzia all’80% prevista per le imprese di autotrasporto indipendentemente dalla sede del beneficiario finale e dalla durata dell’operazione;
  • i modelli di valutazioni per le imprese di autotrasporto di cui al par. I della parte VI delle Disposizioni operative.
 
La circolare di Medio Credito Centrale precisa che “le imprese di autotrasporto sono comunque ammissibili sulla base delle disposizioni applicabili alla generalità dei beneficiari finali e che restano esentate dal pagamento di commissioni una tantum”.


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy