News

Dopo l'incontro odierno della Commissione Europea, una delle 8 proposte per mantenere le nostre strade il più sicure possibile, è quella di rivedere alcune regole sui tempi di guida e riposo dei conducenti di camion e pullman.
 
Viene così proposta una maggiore flessibilità alle regole esistenti sui periodi di riposo settimanale con l'obiettivo di dare beneficio sia agli autisti che alle aziende di autotrasporto. E' importante precisare che con questi cambiamenti gli autisti non potranno nè guidare di più nè riposare meno.
 

 

COSA CAMBIERA' CON LA NUOVA PROPOSTA?

 

I BENEFICI

Aricolo a cura
dell'Unione Europea


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy