News

Pubblicazione: 31/03/2020

Numerose aziende di autotrasporto ci stanno chiedendo chiarimenti sulla scadenza del DURC ricadente in questo periodo di criticità per il CoronaVirus....
 
In relazione a quanto disposto dal Decreto Cura Italia nell’Art. 103 comma 2: “Tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020, conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020”, anche la data di scadenza del DURC è stata prorogata.
 
Alla luce di ciò, tutti i documenti unici di regolarità contributiva (Durc online), che hanno scadenza compresa tra il 31 gennaio 2020 e il 15 aprile 2020 inclusi, conserveranno la propria validità fino al 15 giugno 2020.
 
Nel caso di nuova richiesta di verifica di regolarità contributiva, si riportano allegate le istruzioni indicate dagli enti a cui è possibile rivolgersi.
 
Tali chiarimenti sono stati forniti da:
  • INPS (messaggio n.1374 del 25 marzo 2020)
  • INAIL (istruzione operativa del 26 marzo 2020 )
 
In allegato le comunicazioni degli enti sopramenzionati.


Allegati
N Descrizione File Download
1
2027_INPS messaggio n.1374 del 25-03.2020.pdf Download
2
2025_INAIL Istruzioni operative protU 4250 del 26-2-2020.pdf Download
 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy