Divieti di Circolazione

Il decreto sul calendario 2019 dei divieti di circolazione dei mezzi pesanti prevede deroghe per alcune tipologie di veicoli e trasporti. Tra questi, il decreto autorizza la circolazione in deroga per il trasporto dei prodotti dell’industria a ciclo continuo.
 
Con una recente nota, il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ha precisato la definizione di “ciclo continuo” (presente nell’art. 9 del DM 4 dicembre 2018). Essa è riferita non soltanto ai trasporti per l’approvvigionamento di materie prime e semilavorati, ma anche a quei prodotti finiti necessari ed indispensabili a garantire la continuità del ciclo produttivo.
 
Rientrano infatti nel ciclo produttivo anche i beni strumentali finiti per produrre i beni diretti con i quali il ciclo si chiude (ad esempio la produzione di un’automobile, bene diretto, costituisce la fase conclusiva del ciclo produttivo, mentre la fornitura di pneumatici, destinati alla lavorazione in serie delle automobili, costituiscono la fase intermedia).
 
Pertanto - sottolinea la nota ministeriale - l’eventuale rilascio della deroga per il trasporto di una determinata tipologia di merce deve essere giustificato dalla finalità produttiva per cui è richiesta la medesima, e potrà essere concessa solo nel caso di completamento del ciclo produttivo.
 


Allegati
N Descrizione File Download
1
1435_Chiarimento sulla portata della deroga per il trasporto dei prodotti dell’industria legati ai cicli continui..pdf Download
 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy