News

Pubblicazione: 16/10/2020

Con il decreto del 9 ottobre 2020, il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ha stabilito importanti novità relative alla patente a punti.
Il provvedimento prevede una semplificazione della comunicazione sulla decurtazione dei punti sia della patente che della CQC (carta di qualificazione del conducente); la trasmissione non passerà più da documenti cartacei, ma verrà digitalizzata e inviata direttamente all’interessato tramite mail.
 
Per permettere questo servizio sarà necessario registrarsi sul Portale dell'Automobilista, dal quale si potrà anche scaricare l’attestazione contenente il saldo punti della propria patente e tutte le informazioni su eventuali variazioni. I dati saranno visionabili anche tramite smartphone con l’utilizzo dell’app iPatente
 
Sul Portale, inoltre, vi sarà la possibilità di aggiornare le informazioni riguardo la residenza inserita sulla carta di circolazione. Anche in questo caso si tratta di una semplificazione della procedura, in quanto, mentre prima il titolare della patente, nel caso di un cambio di residenza, era obbligato ad aggiornare la carta di circolazione con un tagliando rilasciato dal ministero, ora basterà richiedere l’aggiornamento dei dati contenuti nell'Archivio Nazionale Veicoli (ANV).


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy