Flash

Pubblicazione: 26/03/2020

Alla luce delle indicazioni contenute all’interno del Decreto Legge del 25 Marzo 2020, il Ministero dell’Interno ha aggiornato nuovamente il modulo necessario per gli spostamenti (si veda allegato).
 
Il nuovo modello prevede la dichiarazione di:
 
  • non essere sottoposti a quarantena né di essere risultati positivi al Coronavirus;
 
  • essere a conoscenza delle misure di contenimento del contagio vigenti alla data odierna e adottate ai sensi degli articoli 1 e 2 del Decreto Legge del 25 Marzo 2020, relative alle limitazioni alle possibilità di spostamento delle persone fisiche all’interno di tutto il territorio nazionale;
 
  • essere a conoscenza di ulteriori limitazioni disposte con provvedimenti regionali (in caso di trasferimento da una regione all’altra è necessario indicare sia quella di partenza sia quella di arrivo);
 
  • essere a conoscenza delle sanzioni previste dall’art. 4 del Decreto Legge del 25 Marzo 2020;
 
  • effettuare lo spostamento solo in caso di:
    • comprovate esigenze lavorative;
    • assoluta urgenza (per trasferimenti in comune diverso);
    • situazione di necessità (per trasferimenti all’interno dello stesso comune);
    • motivi di salute.
 
Per tutti coloro che sono impossibilitati ad effettuare la stampa della nuova autocertificazione vi è la possibilità di trascriverla a mano; si ricorda che è comunque possibile compilare il modulo al momento, in sede di controllo.


Allegati
N Descrizione File Download
1
1987_nuovo_modello_autodichiarazione_26.03.2020_editabile.pdf Download
 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy