News

Dal 1° gennaio 2019 i pedaggi per gli autocarri che circolano sull'intera rete stradale principale tedesca (autostrade e strade federali) subiscono dei rincari ed una modifica al sistema di tassazione, che avviene in modalità elettronica.
 
La normativa tedesca
 
Da diversi anni, il transito sulle autostrade tedesche e dal 1° luglio 2018 anche su tutte le strade federali, da parte degli autocarri con massa complessiva a pieno carico da 7,5 t. in su, è soggetto ad un apposito pedaggio autostradale, assolto in maniera elettronica, che tiene conto del grado di inquinamento del veicolo (classe in Euro) e del numero degli assi (fino a 3 assi e da 4 assi in su per quelli oltre le 18 t.).
 
Pedaggi 2019
 
Dal 1° gennaio 2019 gli importi dei pedaggi chilometrici subiscono un notevole rincaro e tengono conto degli autocarri nelle fasce 7,5-12 t., 12-18 t., oltre 18 t., questi ultimi differenziati in complessi fino a tre assi ed a 4 o più assi.
 
Nella tariffa dal 2019 vengono inseriti anche i costi esterni rappresentanti dall’inquinamento acustico, in aggiunta a quelli già presenti per l’inquinamento atmosferico.
 
Per fare alcuni esempi, un autoarticolato a 5 assi Euro 6 pagherà 18,7 cent/km, mentre un autoarticolato Euro 4 sempre a 5 o più assi pagherà 20,8 cent/km; un autocarro isolato da 16 t. Euro 5 pagherà 13,9 cent/km.
 
Rispetto alle tariffe in vigore nel 2018, il pedaggio per un autoarticolato Euro 6 a 5 assi subisce nel 2019 un rincaro del 38,52%.
 
Dal 1° gennaio 2019 sarà poi obbligatorio indicare sull’unità di bordo-Obu la categoria di peso del veicolo e per quelli con massa superiore a 18 assi, deve essere indicato anche il numero degli assi.
 
Metodi di esazione del pedaggio elettronico
 
Il pagamento del pedaggio tedesco può avvenire in modi diversi:
  • manualmente, presso le migliaia di terminali fissi di esazione che sono installati presso le società partner della Toll Collect GmbH in prossimità delle aree di servizio, dei confini tedeschi, degli autoporti ed anche negli Stati limitrofi;
  • sempre manualmente, ma via Internet previa registrazione dell’azienda di autotrasporto alla Toll Collect Gmbh, www.toll-collect.de;
  • per via elettronica, tramite apposito strumento denominato Obu – On Board Unit, installato sul veicolo commerciale, sempre previa registrazione dell’azienda di autotrasporto alla Toll Collect GmbH.
 


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy