News

Pubblicazione: 22/04/2021

Nel piano sanitario garantito da Sanilog sarà incluso un nuovo pacchetto gratuito di prestazioni in caso di conseguenze gravi causate dal Covid-19.
Le misure comprendono un’indennità giornaliera più un indennizzo forfettario in caso di ricovero, un’indennità giornaliera e un indennizzo forfettario post ricovero a seguito di terapia intensiva e prestazioni legate alle eventuali conseguenze della malattia tra le quali visite specialistiche e alta diagnostica.
Gli oltre 180 mila iscritti potranno beneficiare del nuovo pacchetto a partire dal 1° maggio.
Sanilog ha inoltre prolungato fino al 31 dicembre 2021 la possibilità per gli iscritti di beneficiare degli strumenti di diagnostica Covid-19 già disponibili dal 15 giugno 2020 (test sierologico e, in caso, di positività i successivi tamponi fino all’avvenuta guarigione).
 
Un importante supporto negli stati patologici più gravi causati dalla malattia
 
Sanilog è il fondo di assistenza sanitaria integrativa a favore dei dipendenti delle aziende che applicano il contratto collettivo nazionale di lavoro logistica, trasporto merci e spedizione ed è tra i primi fondi sanitari integrativi del Servizio Sanitario Nazionale ad aver inserito permanentemente tali coperture nel proprio piano sanitario.
 
Il risultato è stato possibile grazie alla collaborazione con UniSalute, la Compagnia assicurativa del Gruppo Unipol che per il fondo Sanilog gestisce le prestazioni sanitarie e assistenziali, che consentirà agli iscritti di ricevere un importante supporto negli stati patologici più gravi causati dalla malattia.


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy