News

Pubblicazione: 13/03/2020

Attraverso i decreti emanati in questi ultimi giorni, sono state fornite disposizioni aventi l’obiettivo di assicurare un primo supporto di natura economica a cittadini ed imprese che si trovano ad affrontare problemi di liquidità finanziaria a causa dell'emergenza sanitaria da Coronavirus.

 

Di seguito una sintesi di tali provvedimenti:

 
  • Sospensione termini di versamento per somme in scadenza nel periodo compreso tra 21.02.2020 e 30.04.2020 derivanti da cartelle di pagamento; le somme in scadenza in questo arco temporale andranno quindi versate nel mese di giugno 2020.

 
  • Sospensione termini di pagamento per i contributi previdenziali e assistenziali e dei premi per l'assicurazione obbligatoria SOLO nei confronti delle persone fisiche  e giuridiche che, alla data del 21 febbraio 2020, avevano la residenza, ovvero la sede legale o operativa, nel territorio dei comuni individuati nell'allegato 1 al DPCM del 1° marzo 2020, (nella Regione Lombardia: Bertonico, Casalpusterlengo, Castelgerundo, Castiglione D'Adda, Codogno, Fombio, Maleo, San Fiorano, Somaglia, Terranova dei Passerini; nella Regione Veneto: Vo’).

 
  • Sospensione termini per la notificazione dei verbali sanzionatori di qualsiasi natura (in materia di violazioni al Codice della Strada, in materia di lavoro, …). I termini di pagamento per i verbali notificati prima del 22 febbraio, sono ugualmente sospesi fino al 31 marzo.  La sospensione riguarda sia i pagamenti in misura minima (quelli che si pagano entro i 5 giorni dalla notifica) che quelli in misura ridotta (quelli che si pagano entro i 60 giorni dalla notifica).

 
  • Sospensione termini per presentare ricorsi amministrativi e giudiziari (ovvero al Prefetto e al Giudice di Pace), scritti difensivi, richieste di audizione e pagamento delle ordinanze-ingiunzione emesse dalle Prefetture sono sospesi fino al 31 marzo.

 
  • Sospensione di versamenti, ritenute, contributi e premi per il settore turistico-alberghiero (con le sospensioni di cui al punto 2 se sussiste il requisito della sede legale o operativa nei comuni circoscritti).

 
  • Sospensione dei termini e differimento udienze civili e penali pendenti presso tutti gli Uffici giudiziari con alcune eccezioni aventi caratteri di indifferibilità e urgenza (es. procedimenti penali per convalida di arresto).

 
  • Sospese le attività di liquidazione, controllo, accertamento, accessi, ispezioni e verifiche, riscossione e contenzioso tributario da parte degli uffici dell'Agenzia delle Entrate a meno che non siano in imminente scadenza, o sospesi in base a espresse previsioni normative.

 

Il Team Golia è a disposizione per fornire ulteriori chiarimenti di carattere legale.

Tel: 045 2477462

Mail: golia@infogestweb.it

 


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy