News

Pubblicazione: 01/04/2020

I conducenti professionali dipendenti di aziende di autotrasporto con sede fuori dall'Italia devono avere con sé un'autoceritificazione per potere entrare o transitare sul territorio italiano.
 
Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha emanato un nuovo modello di autocertificazione che dovrà essere compilato in lingua italiana e presentato alle autorità su richiesta.
 
L’aggiornamento della modulistica si è reso necessario alla luce del continuo evolversi della situazione e in relazione alla modifica apportata al comma 3 dell’art 1 del DM n.120 del 17.03.2020 ad opera del DM n. 127 del 24 marzo 2020, che ha prorogato fino al 3 aprile 2020 le restrizioni relative alle misure straordinarie di contenimento dell’emergenza Coronavirus. Da oggi queste disposizioni sono prorogate fino al 13 Aprile.
 
Queste disposizioni NON si applicano al personale viaggiante,di qualunque nazionalità, appartenente ad imprese aventi sede legale in Italia.
 
Si precisa, infine, che la versione del modulo in lingua inglese qui allegata è una mera traduzione predisposta solamente per agevolarne la comprensione e che, quindi, rimane l'obbligo di presentare la versione in italiano.
 
In allegato si riporta il testo del modello sia in lingua italiana sia in lingua inglese.


Allegati
N Descrizione File Download
1
2050_Autodichiarazione in lingua italiana.docx Download
2
2049_Autodichiarazione in lingua inglese.docx Download
 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy