News

In Germania dal 1° luglio 2018 il pagamento del pedaggio autostradale sarà esteso alle strade statali. Da questa data i veicoli pesanti che percorrono le strade federali della Germania saranno soggetti al pagamento della MAUT, in attuazione delle norme sul pedaggio del Federal Tunk Road Toll Act del 31 marzo scorso, che ne stabilisce l’inclusione. Lo annuncia l'associazione Anita con un comunicato.
 
L’estensione della rete passerà da 15.000 chilometri di strade statali e autostrade a pagamento, a circa 40.000 chilometri. Il sistema di esazione del pedaggio è gestito in Germania dalla società Toll Collect. Diverse le modalità di pagamento:

OBU (unità di bordo) installata sul veicolo che calcola automaticamente il pedaggio dovuto; le imprese i cui veicoli sono già dotati di OBU non dovranno effettuare alcun intervento in conseguenza dell’estensione della rete soggetta a pedaggio, in quanto il software sarà aggiornato gradualmente in automatico;
 
- pagamento tramite accesso al portale: è possibile effettuare l'accesso online tramite PC fissi e in movimento tramite smartphone e tablet. Il nuovo accesso online ha sostituito il sistema di prenotazione Internet (i dati di accesso per il sistema di prenotazione Internet non sono più validi); 

- pagamento tramite APP per Android, iOS e Windows Phone scaricabile dagli app store; non è necessaria la preventiva registrazione con Toll Collect. Come cliente non registrato, si può creare un account di accesso e ciò consente di salvare veicoli e percorsi nell'app e anche di accedere al terminale online.

nuovi terminali di pedaggio: a regime saranno 1.100 i nuovi terminali di pedaggio installati in Germania e in aree di altri Paesi vicini al confine, vicino a punti di connessione, in piazzole di sosta, fermate di camion e stazioni di servizio.
 
Fino al completamento dei lavori previsto per maggio 2018, sarà possibile accedere al pedaggio per camion attraverso i vecchi caselli dei vecchi terminal dove non sono ancora state installate nuove unità. In questo periodo, le rotte registrate tramite la vecchia procedura di accesso manuale possono essere annullate solo tramite i vecchi terminali di pedaggio. Lo stesso vale per le rotte con cui è stato effettuato l'accesso tramite il nuovo accesso manuale. I vecchi caselli verranno disattivati nel secondo trimestre del 2018 e il log-on non sarà più possibile su questi terminali.
 
 


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy