News

Pubblicazione: 06/03/2020

A partire dal 1° marzo 2020 la Bulgaria ha applicato un nuovo sistema di pedaggio elettronico, per il quale i veicoli stradali con una massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate sono obbligati a pagare una tassa basata sul pedaggio di distanza percorsa.
 
Più nel dettaglio, le tariffe per km sono differenziate in base alla massa massima complessiva del veicolo stradale, alla sua classe ecologica e alla categoria di strada.
 
Il pagamento può essere effettuato scegliendo una delle tre opzioni seguenti:
 
  • Tramite dispositivo di bordo basato su GNSS. In questo caso l'addebito dovuto viene calcolato dall’Agenzia nazionale delle infrastrutture (RIA) ed i fornitori di servizi garantiscono il pagamento da parte dell'utente finale.
 
  • Tramite dispositivo GPS. Anche in questo caso, l’importo dovuto viene calcolato dalla RIA ed i fornitori di servizi garantiscono il pagamento da parte dell'utente finale.
 
  • Tramite scheda prepagata, rilasciata attraverso gli stessi canali di vendita della e- vignette.
 
Per avere un'idea delle tariffe e dei pedaggi dovuti, è possibile utilizzare il calcolatore dei pedaggi su www.bgtoll.bg, sezione "Pedaggio".


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy