News

Pubblicazione: 18/08/2021

Un'attenzione particolare per un settore strategico per tutto il Paese. Con questa premessa la viceministra alle Infrastrutture e mobilità sostenibili, Teresa Bellanova, ha promosso l'organizzazione di riunioni periodiche e mirate, indirizzate ad approfondire temi specifici del mondo dell'autotrasporto, come la carenza di autisti. Il prossimo appuntamento del tavolo istituzionale è fissato per martedì 14 settembre, alle ore 12
 
Ecco alcune dichiarazioni di Teresa Bellanova: "Quello della carenza di figure professionalizzate è un tema già emerso nel corso degli incontri con le diverse sigle – ha aggiunto Bellanova – e per cui è necessario delineare una vera e propria strategia che contempli ovviamente la formazione professionalizzante ma sappia anche affrontare i problemi e le criticità che le categoria vive e che rischiano di allontanare piuttosto che attrarre le nuove generazioni, le donne e chi, sul mercato del lavoro, è in cerca di ricollocazione. Per questo il confronto non l’intero settore sarà utilissimo così come, successivamente, tavoli tecnici specifici ad iniziare da quello con le associazioni del mondo agricolo che individuano nella carenza di autisti il rischio evidente di rallentamento nelle catene di approvvigionamento e nel viaggio dalla produzione al consumo, con gravi problemi per le aziende e per i cittadini. Questi confronti sono utili per per approfondire i temi specifici, valutare le opportune innovazioni da apportare, individuare le misure per favorire competitività e sostenibilità. La consultazione in atto sui decreti investimenti, come le proroghe connesse al prosieguo dell'emergenza epidemiologica sono tutte azioni funzionali alla categoria e nel solco degli impegni intrapresi".


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy