News

Pubblicazione: 23/06/2020

L'Anas ha dato attuazione a quanto previsto dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e dal DL n. 18/20 in tema di proroga delle autorizzazioni ai trasporti eccezionali fino al 29 ottobre 2020; le imprese interessate dovranno fare apposita comunicazione.
In applicazione a quanto sopra, l’Anas ha emanato il 17 giugno 2020 una nota che dà attuazione alle disposizioni, con la quale conferma la proroga delle autorizzazioni ai trasporti eccezionali fino al novantesimo giorno successivo alla data di cessazione dello stato di emergenza (quindi fino al 29 ottobre 2020), per i titoli autorizzativi con scadenza compresa tra il 31 gennaio 2020 ed il 31 luglio 2020.
L’Anas evidenzia che le imprese dovranno inoltrare alle Strutture Territoriali di competenza, apposita comunicazione con la quale esprimono la volontà di avvalersi della proroga di cui all’art. 103, comma 2 del DL n. 18/20.
Successivamente le Strutture Territoriali Anas competenti verificheranno la permanenza delle condizioni di transitabilità delle tratte stradali interessate dalle autorizzazioni in regime di proroga, nonché delle condizioni tecniche e di sicurezza per la circolazione.
 
Fonte: sito web Confindustria Verona


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy