News

Con l’aggiornamento della piattaforma gestionale TEWEB, dal 15 novembre 2017 le autorizzazioni Anas per i trasporti eccezionali vengono rilasciate in formato digitale e inviate ai soggetti richiedenti unicamente mediante PEC. Questa procedura comporta un risparmio in termini di tempi di rilascio e di costi di spedizione dei documenti cartacei.
 
Il Ministero dell’interno, con una nota del 16 novembre 2017, ha informato i Compartimenti di Polizia Stradale sulla dematerializzazione delle autorizzazioni ai trasporti eccezionali rilasciati dall’Anas. L’autorizzazione originale in versione digitale - che conterrà anche un QR Code - dovrà essere esibita agli organi di controllo su idoneo dispositivo (potrà comunque essere stampata e presentata in formato cartaceo). Il ministero ha precisato che i controlli su strada potranno avvenire con due alternative:
 
  • esibizione dell’autorizzazione originale tramite l’applicazione TEWEB APP presente sul dispositivo del conducente;
 
  • verifica dell’autorizzazione attraverso la sala operativa mediante comunicazione del numero di ordine nazionale (riportato in alto a destra sulla prima pagina dell’autorizzazione) e del codice di verifica alfanumerico (riportato sotto il QR-code).

Le autorizzazioni rilasciate fino al 14 novembre 2017 in formato cartaceo continueranno comunque ad essere valide fino alla loro data di scadenza e le relative annotazioni di viaggio continueranno ad essere effettuate sulla modulistica cartacea.
 
In allegato la nota del Ministero dell'interno.
 


Allegati
N Descrizione File Download
1
876_Nota MinINT 16.11.17 TEWEB eccezionali.pdf Download
 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy