News

Pubblicazione: 11/03/2020

L’Austria, per far fronte all’emergenza Coronavirus, ha ripristinato i controlli ai confini con l’Italia.
 
In relazione alla news pubblicata ieri, si conferma che la decisione del governo austriaco, di rifiutare l’accesso al proprio territorio alle persone provenienti dall’Italia, riguarda soltanto i privati cittadini, se sprovvisti di certificato medico di buona salute che dimostri di non aver contratto il Coronavirus.
 
Il trasporto di merci è quindi escluso da tale provvedimento, consentendo così ai mezzi pesanti di entrare e uscire dal Paese limitatamente alle esigenze di consegna o prelievo merci.
 
A tal proposito, in via precauzionale, agli autisti verrà controllata la temperatura corporea.


 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy